Recensione Eleaf istick 40 Watt

Stai cercando una sigaretta elettronica piccola e buona?

Allora hai trovato l’articolo giusto,  un perfetto mix tra dimensioni e potenza!

Sto parlando della eleaf i stick 40 watt, una box davvero piccola ma dalle prestazioni molto buone.

Ho avuto questa box in prova per 2/3 settimane, l’ho testata a pieno e poi ho deciso di scrivere la recensione che state leggendo adesso.

Prima però di dirti le mie impressioni sulla e-cig, te ne mostro le caratteristiche in breve.


Recensione Eleaf istick 40watt

 

Eleaf Istick 40 W

  • Wattaggio: 0-40W
  • Batteria: 2600mAh
  • Resistenza: 0.15 – 1Ω
  • Prezzo: €39.98 – €45.97

Una box molto piccola e comoda, con una durata di 1 giornata riesce a soddisfare anche essendo molto piccola e compatta.

Non aspettatevi una belva di sigaretta elettronica, ma dà il filo da torcere anche ad alcune box con un prezzo superiore alla eleaf Istick.

 

Visualizza Il Prodotto


Recensione/Opinioni Eleaf Istick 40 Watt

Ok, quelle erano le caratteristiche tecniche dalla sigaretta , ma oltre alle caratteristiche secondo me conta anche e sopratutto il parere dell’utente che la prova.

E in questo caso sono io l’utente 😉 .

Prima di iniziare voglio mettere pace all’animo delle persone…No, non mi hanno pagato!

Anzi sono stato io ad  acquistare la eleaf istick 40W.

Comunque sto divagando troppo… Iniziamo con i miei pareri!

In queste 2/3 settimane che ho avuto modo di provare questa-cig.

Ne sono rimasto davvero soddisfatto, sopratutto perchè non la sentivo proprio nel pantalone o nel giubbino.

Mentre la wismec rx200, per portarla appresso ci voleva un carro attrezzi ( Anche se la Wismec ha pregi di altro tipo! )

Io adoro questa box per 2 semplici motivi :

  1. Piccola e leggera la puoi portare ovunque
  2. Adatta ad uno svapo tranquillo ma che soddisfa.

Cosa significa in realtà “Svapo tranquillo”?

Semplicemente possiamo svapare a 20/30 watt, e rimanere abbastanza appagati e soddisfatti dal vapore.

Devo dirti la verità sui 40W non l’ho tenuta quasi mai perchè ovviamente consuma molta batteria e anche perchè l’atomizzatore che ho montato sopra era perfetto per un consumo di solo 20/30W.


Atomizzatori sigaretta elettronica

Scegliere l’atomizzatore per la sigaretta elettronica

Ovviamente una buona box senza un’ottimo atomizzatore non serve a nulla.

Come una ferrari con un motore della punto…Bella esteticamente, ma la velocità?

La stessa cosa vale per la eleaf istick, se non trovi un atomizzatore è inutile usarla.

Vuoi scegliere uno degli atomizzatori più buoni sul mercato a costo basso?

Se stai cercando un buon atomizzatore per la box in questione puoi dare un’occhiata all’articolo che ho scritto sui migliori atomizzatori.

 

Ti ricordo infine, che puoi sempre lasciare un commento o una condivisione per sostenermi.

Per qualunque domanda o problema puoi scrivere qui sotto o nel nostro gruppo facebook “Svapo Sigarette Elettroniche”.